Realizzare una presenza internet efficace richiede competenza di Rete, esperienza, creatività, concretezza.
Ma, soprattutto, richiede una attenta valutazione delle caratteristiche, delle possibilità e delle aspettative del Committente.
Prima di affrontare nello specifico aspetti tecnici, grafici ed economici di un progetto è dunque indispensabile effettuare uno o più incontri preparatori, con l'obiettivo di approfondire la reciproca conoscenza e di individuare obiettivi e strategie.

In particolare quando ci si rapporta con le piccole e medie imprese  è importante dedicare la giusta attenzione alla comprensione del business, dei prodotti e dei servizi dell'Azienda, alla conoscenza del "cliente medio" e delle sue aspettative e alla pianificazione di una presenza internet interessante ed utile per l'utente e, contemporaneamente, sostenibile per l'Azienda si dovranno dunque fare molte scelte, non tutte facili, eliminando opzioni (pur se interessanti) troppo onerose dal punto di vista economico o che richiedano un eccessivo impegno da parte del personale e escogitando spesso soluzioni "su misura" e/o temporanee, avendo chiarissimi obiettivi e priorità da perseguire. 
La corretta conduzione della attività di consultazione è presupposto irrinunciabile per la realizzazione di un progetto efficace e, a maggior ragione, per la corretta pianificazione delle strategie.
Il rapporto di reciproca fiducia che solitamente origina da questo tipo di approccio, ci consente, inoltre, di affiancare l'Azienda nella fase di selezione di eventuali fornitori (hardware, software, server, applicativi, ecc.), orientando le scelte verso le offerte che meglio rispondono alle esigenze del progetto.

Nuove tecnologie sul web = nuovo sito?

Molto spesso capita di essere travolti dalle milioni di informazioni e input che ci vengono imposti dai vari media e per questo spaesati di fronte alle possibilità che le nuove tecnologie possono offrire in supporto alle nostre reali esigenze aziendali.

Le poche certezze su cui probabilmente non ci sono molte analisi da fare sono:

  • un sito è vecchio se ha più di 3 anni: sicuramente è cosi. Per quanto possa essere realizzato bene, sia a livello di contenuti che di grafica, 3 anni sono un'era in termini internet. Nuove regole html, nuove tecnologie, nuovi browser, nuovi dispositivi di navigazione (tablet o smartphone solo pochi anni fa chi li conosceva?)
  • fare dei cambiamenti sul proprio sito necessita di tempo, esperienza, capacità, senso estetico, sintesi ecc.. rivolgersi ad un professionista è sicuramente più conveniente sia in termini di risultati raggiunti che di costi effettivi (una consulenza non costa niente..)

Un sito ha bisogno di aggiornamenti per essere vivo

Atec Media offre un servizio di consulenza senza impegno a chi lo richiede, per valutare insieme a uno dei nostri professionisti esperti del settore, la giusta soluzione alle vostre esigenze sul web.

Valuterete insieme a noi le seguenti possibilità:

  • se il sito attuale è ancora valido o ha bisogno solo di alcune modifiche superficiali (grafica e contenuto);
  • se è richiesto un restyling generale sia di contenuti che di piattaforma (cms) per la gestione dei dati;
  • se necessita di indicizzazione sui motori di ricerca
  • valutare una ottimizzazione SEO
  • una campagna di web marketing per aumentare la profondità del proprio messaggio commerciale
Condivisi questo articolo se ti รจ piaciuto!
Pin It